La band torna con una nuova sfida artistica e annuncia l’uscita del video curato dalla Brainstormers di Torino.

Giuseppe Pinna, Massimo Venusti e Antonio Murgia, i TUXEDO SMOOKING tornano con un nuova sfida artistica lontana da differente dallo stile che li ha fatti notare nel panorama emergente italiano e tornano a stupire attraverso generi del tutto diversi tra loro.

Da qui nasce “MAI LOVE”, brano che diventa una sfida con loro stessi e sarà capace di stupire per stile e virtuosismo artistico.

Il singolo è presentato con un videoclip curato dalla Brainstormers di Torino,specializzata in produzioni del settore. Un regalo dei Tuxedo Smooking al proprio pubblico che anticipa di poche settimane l’uscita del nuovo album in previsione per Gennaio 2018.

BIOGRAFIA

I Tuxedo Smooking fanno dell’originalità e della versatilità lo stile preponderante della propria cifra artistica. Lo si nota già a partire dal nome. Lo “smoking” è l’abito più elegante per un uomo, l’abito di gala, quello che contraddistingue le occasioni mondane più importanti. Ma oltre oceano, questo abito maschile da “red carpet” è più noto col nome di “tuxedo” in onore del Tuxedo Club, locale del New Jersey in cui venne sfoggiato per la prima volta alla fine del 1800.

I Tuxedo Smooking hanno giocato con queste due parole unendole e aggiungendo una doppia “o”, a simboleggiare il duo che originariamente ha dato vita alla band, fondata nel 2014 da GIuseppe Pinna e Massimo Venusti, ai quali si è successivamente aggiunto Antonio Murgia.

Musicisti appassionati, si dividono nel corso degli anni tra l’amore per il metal, il rock, la contaminazione di generi.

Giuseppe Pinna, cantautore e arrangiatore, ha un passato nel metal ma con un occhio sempre attento anche alla stesura dei testi e alla composizione. Trentunenne, con circa dieci anni di esperienza alle spalle, dedica ora pienamente il proprio estro artistico al progetto dei Tuxedo Smooking.

Massimo Venusti, arrangiatore e chitarrista di indubbio talento da circa quindici anni. Trentottenne, ha militato in passato in numerosi gruppi metal coltivando la passione nata da ragazzino grazie all’ascolto dei Metallica e ora co-fondatore dei Tuxedo Smooking, in cui si dedica alla stesura della linea melodica delle chitarre.

Antonio Murgia, trentatreenne, chitarra solista, entra a far parte dei Tuxedo Smooking nel 2016 dopo l’uscita dell’album “Web Line”. Ha iniziato a suonare da ragazzino e predilige il rock. Antonio ha fatto parte di numerose cover band prima di misurarsi in questo nuova esperienza artistica attratto dall’originilità del progetto.

Annunci